Francesca e la ricetta gustosa del “Plumcake all’arancia”

Nella ricetta di oggi vi presenterò uno dei dolci da colazione più classici e apprezzati da sempre, il “Plumcake“. Prepareremo un plumcake arricchito con succo e scorzette di arancio; infatti, qualsiasi sia l’ingrediente principale con cui sceglieremo di arricchire l’impasto del nostro plumcake, il risultato che otterremo sarà sempre incredibilmente soffice e goloso.

In questa ricetta abbiamo scelto le arance per una serie di motivazioni tra cui la sua diffusione dal mese di aprile fino a dicembre; esistono moltissime qualità di arance ma tutte sono accomunate dal pregio di essere un vero concentrato di  benessere. E’ infatti risaputo che le arance sono una fonte importantissima di vitamina C.

Ottimo rimedio naturale contro gli stadi d’inappetenza, l’arancia è una vera e propria bomba vitaminica, utilissima non solo per il suo potere antiossidante, ma anche per stimolare l’attività cerebrale, favorire la digestione, alleviare i dolori di stomacodepurare l’organismo ed assicurare un effetto calmante, a scapito di ansia stress.

Il plumcake all’arancio  è un dolce molto aromatico e semplicissimo da preparare; è un dolce ideale da gustare per una colazione o una merenda, accompagnandolo con un buon tè caldo o una bella tazza di cioccolata calda.

Per preparare questo plumcake scegliete delle arance preferibilmente non trattate.

Ingredienti:

  • 250 gr. di farina 00
  • 125 gr. di zucchero
  • 100 ml. di olio di semi (arachide)
  • 3 uova medie
  • 50 gr. di fecola di patate
  • 2 arance preferibilmente non trattate
  • 1 bustina di lievito in polvere per dolci (16 gr.)
  • 1 pizzico di sale
  • zucchero a velo per decorare

Per quanto riguarda il contenitore ci occorre uno stampo da plumcake 24 x 10 cm.

Preparazione:

Iniziamo la preparazione del plumcake all’arancia montando nella planetaria, o in una comune ciotola capiente le uova con lo zucchero fino a ottenere un composto spumoso. Aggiungiamo la scorza delle arance finemente grattugiata.

Dalle arance otteniamo una bella spremuta e quindi passiamo ad unire l’olio di semi a filo e la spremuta d’arancia, filtrata attraverso un colino, avendo cura di incorporarli bene.

Proseguite con la farina setacciata insieme alla fecola e al lievito. Versate metà del composto in uno stampo da plumcake

Adagiatevi sopra striscette di arancia tagliate sottili, o fettine di arancia tagliate a metà.

Trasferiamo in forno preriscaldato a 180° per circa 45 minuti. Al termine della cottura fate la classica “prova stecchino” per assicurarvi che il dolce sia pronto. Tiriamolo fuori dal forno e facciamolo riposare

Buon appetito e buon divertimento, con gusto..!

 

Related Post