Francesca Pellegrino e le “Lagane e ceci cilentani” di 105 con gusto

Oggi vi propongo la mia ricetta di un piatto tipico della tradizione cilentana,  immancabile nella cucina povera e che ha come protagoniste le lagane, una pasta fresca a base di 400g di farina di grano duro, 190g acqua tiepida, un cucchiaino di olio, un pizzico di sale. Prepararle più larghe e più corte delle tagliatelle.

Per i ceci in questa ricetta abbiamo utilizzato i ceci di Cicerale che sono un prodotto biologico presidio Slow Food, la cui caratteristica principale è la sua dimensione piccola e la sua colorazione leggermente più scura dei ceci normali, inoltre hanno una ridotta umidità per cui rendono molto in fase cottura.

Se non è possibile utilizzare i ceci di Cicerale, in alternativa si possono tranquillamente utilizzare anche ceci in scatola o secchi. Per quanto riguarda i ceci secchi che noi preferiamo a quelli in scatola vi suggerisco un piccolo segreto per quanto riguarda l’ammollo per averli ottimi e pronti all’uso.

Iniziamo con sciacquate i ceci secchi sotto il getto dell’acqua, varie volte per eliminare eventuali impurità e mettiamoli in un recipienti pieno di acqua; eliminiamo i ceci che salgono a galla ( sono privi di elementi nutritivi) o i ceci che presentano macchie o difetti.

A questo punto riempiamo una ciotola con dell’acqua tipieda e in questa mettete in  ammollo i ceci secchi puliti; una cosa importante è la quantità dell’acqua che deve essere il doppio dell’altezza dei ceci. Durante l’ammollo i ceci raddoppieranno di volume; saliamo leggermente l’acqua ed aggiungiamo un pizzico di bicarbonato; in media 2 o 3 grammi per ogni chilogrammo di ceci. Lasciamo in ammollo i ceci secchi per 12 ore. Normalmente li mettiamo la sera prima per averli pronti la mattina dopo.

Dopo aver preparato le lagane ed ammollato i ceci passiamo alla preparazione del piatto.

Per la cottura dei ceci utilizzo una pentola di coccio oppure una pentola con un fondo di cottura spesso, per fare in modo che il calore si distribuisca uniformemente. Passiamo agli ingredienti:

Ingredienti per 4 persone:

  • 250 gr. di ceci
  • 400 gr di lagane
  • 1 spicchio d’aglio
  • guanciale
  • olio extravergine di oliva
  • brodo vegetale
  • sale
  • rosmarino
  • peperoncino

Nella pentola facciamo rosolare l’olio extra vergine con il guanciale e  3 spicchi di aglio tagliato a pezzi grossolani e  che, una volta imbionditi, è bene eliminare; dopo 3/5 minuti circa, appena l’aglio inizierà a colorirsi lo togliamo e continuiamo la cottura dei ceci facendoli insaporire per 3/4 minuti insieme al rosmarino e continuiamo la cottura utilizzando del brodo vegetale tiepido; quando i ceci avranno raggiunto la giusta consistenza saliamo e aggiungiamo le lagane; al termine della cottura lasciamo riposare per un paio di minuti per insaporirle, le distribuiamo nei piatti per servirle subito.

????????????????????????????????????

 

Ed ecco che il piatto è pronto per essere gustato, buon appetito a tutti gli amici gustosi e vi aspetto alla prossima ricetta.

 

 

.

Related Post