Il ristorante “La Roccia” di Montesano a 105 con gusto

Nuova puntata di “105 con gusto” presso l’Hotel “Le Piane” a Villammare. Ospite di Francesca Pellegrino e della sua trasmissione la chef Maria D’Acunti del ristorante “La Roccia” di Montesano sulla Marcellana.

Maria D’Acunti chef “La Roccia”

Con tutti gli accorgimenti possibili sono riprese le puntate di “105 con gusto” con la speranza e la certezza che questo brutto momento che stiamo vivendo possa essere messo alle nostre spalle.

Oggi la chef ci propone un piatto tipico della tradizione cilentana e possiamo dire dell’intera provincia di Salerno, il Coniglio ‘mbuttunato”  cioè il coniglio imbottito con contorno di asparagi. Per questa ricetta gustosa occorre prima di tutto un coniglio del peso di almeno un chilo e mezzo, uova, pane macinato, prosciutto crudo, una varietà di erbe tra cui timo, rosmarino e salvia, asparagi, olio extra vergine d’oliva, sale e pepe q.b.

L’esecuzione di questo piatto è abbastanza semplice, il segreto è quello di usare ingredienti di prima qualità che sono quelli che Maria ha usato ed usa nel suo ristorante di Montesano s/M.

Iniziate stendendo bene il coniglio disossato sul vostro piano di lavoro e insaporite la carne con le erbe aromatiche. Prendere due uova ed amalgamatele con il pan grattato insaporito a sua volta con le erbette aggiungendo sale e pepe; disponete le fette di prosciutto crudo sul coniglio e metteteci sopra l’impasto.

A questo punto prendere 3 uova soda e posizionatele in modo uniforme sull’impasto, dopodicchè arrotolare il coniglio legandolo per bene con spago da cucina.

Prendete una pentola abbastanza capiente e mettendo olio evo fate soffriggere un trito di carote, sedano e cipolla tagliata in modo sottile; quando le verdure si saranno imbiondite aggiungete il rotolo di coniglio, lasciate insaporire per alcuni minuti a fuoco alto in modo che si formi una gustosa crosticina e poi trasferite il tutto in forno preriscaldato.

Fate cuocere a 180 °C per circa un’ora. Ricordate ogni tanto di rigirare il rotolo in modo da ottenere una cottura omogenea da entrambi i lati. Trascorso il tempo di cottura, toglierlo dal forno e lasciarlo riposare per almeno 15/20 minuti. Nel frattempo fate lessare gli asparagi e condirli.

A questo punto si può procedere al taglio del coniglio e alla composizione del piatto:

Un piatto appetitoso e saporito che potrete gustare direttamente al ristorante La Roccia che funziona a pieno regime proponendo i piatti tipici della tradizione.

Prima dell’assaggio finale da parte di Francesca, Vincenzo D’Acunzi ha abbinato un ottimo vino rosè

Ingredienti:

  • 1 coniglio disossato di 1,500 Kg
  • 80 gr di pecorino
  • 3 uova soda + 2 per l’impasto
  • 300 gr. di pane grattuggiato fatto in casa
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • 300 gr. di asparagi
  • timo
  • salvia
  • rosmarino
  • olio
  • sale
  • pepe

Durante la puntata Francesca di si è collegata in video chiamata con Giampaolo Trombetti autore di numerosi programmi RAI tra cui “I fatti vostri” e presente in diverse edizioni del “Festival Gastronomico” organizzato da Francesca Pellegrino con l’Associazione “Il gusto del Cilento”

Importante in questo periodo è la prenotazione

Ristorante “La Roccia”

Corso Vittorio Emanuele

Montesano sulla Marcellana (SA)

cell.: 335 6436086

Related Post